COSYMA: il futuro della manutenzione degli apparati elettromedicali in ospedale

Il malfunzionamento degli apparati elettromedicali derivante da una mancata o inadeguata manutenzione può determinare eventi avversi gravi.

Una corretta attività di manutenzione consente la prevenzione dei guasti, dei malfunzionamenti e contribuisce a una riduzione dei rischi connessi all’uso delle apparecchiature mediche, evitando il prodursi di quei difetti che possono derivare da una scarsa cura delle varie componenti.

Quando si parla di manutenzione, spesso si fa riferimento ad attività di tipo ordinario (interventi di riparazione o sostituzione solo in caso di problemi o guasti) o di tipo preventivo (ispezioni periodiche e valutazione di eventuali interventi).

In entrambi i casi l’azienda sanitaria deve sostenere costi importanti:

  • nel caso della manutenzione ordinaria, oltre ai costi di riparazione e sostituzione degli apparati elettromedicali, vi è anche il rischio di un fermo prolungato dei sistemi, senza contare le problematiche dovute alla gestione di una situazione di emergenza

  • nel caso della manutenzione preventiva, invece, non tutte le ispezioni programmate possono essere necessarie (ma hanno comunque un costo) e i guasti possono verificarsi senza preavviso e provocare un periodo di malfunzionamento dell’apparecchiatura.

Entrambi gli approcci possono risultare pertanto poco efficienti.

La manutenzione PREDITTIVA rappresenta la soluzione migliore per assicurare il corretto e costante funzionamento delle apparecchiature elettromedicali. 

Il progetto COSYMA (COmplex SYstem MAintenance) di KIRANET, non solo consente di implementare un sistema per la manutenzione intelligente degli apparati elettromedicali grazie all’utilizzo di tecnologie innovative come la realtà aumentata e l’allestimento di magazzini 4.0, ma sfrutta le logiche della manutenzione predittiva ottimizzando, in termini di efficacia ed efficienza, il lavoro delle aziende di Global Service incaricate della manutenzione H24 dei presidi ospedalieri.

Si tratta di un monitoraggio PROATTIVO degli elettromedicali che consente sia di individuare eventuali problemi, sia di calcolare il tempo residuo prima che anomalie e guasti possano causare malfunzionamenti.

Ciò è possibile grazie alle soluzioni IoT che, tramite l’installazione di un gateway a bordo degli apparati elettromedicali, possono monitorare lo “stato di salute” dell’impianto e fornire informazioni in tempo reale. 

I dati raccolti, ed elaborati mediante speciali algoritmi di Machine Learning, permettono a COSYMA di tracciare le prestazioni degli elettromedicali e di programmare la manutenzione prima che si verifichino guasti o anomalie.

Con COSYMA si ottiene una sostanziale diminuzione dei tempi di inutilizzo delle tecnologie e la continuità delle prestazioni sanitarie offerte: il tutto senza dimenticare il vantaggio economico, che incide notevolmente sui bilanci delle Strutture Sanitarie.

Scopri di più su COSYMA, contattaci >